DIVERTIAMOCI CON L’ HAIKU 📖🤗

Buon mercoledì! Come hai letto dal titolo, oggi, voglio farti conoscere un’altra cosa che appartiene al mondo della poesia. Lo so, sembra quasi il nome di un’arte marziale “Haiku” ma altro non è che una forma di poesia, nata in Giappone, con caratteristiche ben precise. 👩🏼‍🏫 Pensa che è una poesia composta da sole 17sillabe suddivise in 3 versi! Questa è rappresentata da un’espressività diretta, semplice, concisa ed intensa. 📍 Crea quindi un’emozione senza dover occupare molte righe per spiegare o raccontare. Ecco alcuni esempi ⬇️

Ti presento lui, Matsuo Bosho, il maestro degli Haiku.

Cone ti ho scritto all’inizio, l’Haiku ha delle regole precise, infatti dovrebbe contenere elementi che rimandano alle stagioni, elementi che vengono chiamati “Kigo”, ovvero una pianta, una festa, un cibo, la natura.

👩🏼‍🏫 [ Acqua salata,

nell’onda verde del mare

un pesce guizza. ]

Vuoi provare anche tu? Coraggio ! 📍Ti basta scegliere un tema adeguato e descrivere un tema della natura con parole semplici e le emozioni che ne trasmette. È assolutamente importante rispettare la sua struttura, ovvero, il primo verso dovrà contenere 5 sillabe esattamente come il terzo, mentre il secondo verso dovrà contenerne 7. ❗Un Haiku deve avere non necessariamente un verbo ma molti nomi. Inoltre, per divertirti, in un Haiku puoi usare una metafora od una similitudine.

Voglio mettere a tua disposizione altri esempi che possono esserti di grande spunto 😊📖.

Ed ora, piccolo grande poeta, all’opera ! 🙋🏼‍♀️

Precedente ED ORA... PARAFRASIAMO ! Successivo POESIA ADDOSSO