PERCHÉ LEGGERE ? ECCO ALCUNI VALIDI MOTIVI PER FARLO 👩🏼‍🏫

Di recente vi ho espresso il mio punto di vista sul “perché scrivere” , ( Se non avete visto l’articolo citato basterà cliccare su questo link 📍https://pensieriscrittielygioia.altervista.org/perche-scrivere/ ) oggi tengo a presentarvi alcuni validi motivi per leggere, cosa che, al giorno d’oggi in Italia è in netto calo. Credo questo sia dovuto a causa di svariate problematiche tra le quali la poca educazione nelle scuole alla lettura ai bambini, oppure al fatto che questa cultura viene propagata molto poco ( non si pubblicizza la lettura come non s’invoglia a leggere). Per non parlare del fatto che viviamo in una società sempre più nervosa e stressata nel bisogno costante di sfogarsi senza escludendo il bisogno dell’ascolto. Si spende di più nella tecnologia acquistando oggetti di tendenza come cellulari o Tablet che obiettivamente sono poco utili alla propria cultura e preparazione professionale e personale. Insomma, non si ha proprio più il tempo di leggere, in mezzo ad un mondo che reputa la lettura una cosa noiosa ed inutile, che non porta a nulla, quando invece leggere significa accrescere la propria cultura ed ad usare in modo più consapevole la lingua e specialmente impratichirsi degli argomenti trattati nei libri. Inutile girarsi intorno, l’editoria cartacea è in seria crisi, tanti acquistano meno libri ma gli e-book non coprono ancora le perdite del segmento tradizionale.

MA VENIAMO AL DUNQUE, PERCHÉ LEGGERE?

Problemi di ansia e stress? LEGGERE RILASSA, aiuta a mantenere la concentrazione su una cosa specifica, indipendentemente dal fatto che si legga un libro piuttosto che un giornale, distraendoci da tutto ciò che ci circonda, pensieri negativi compresi (un buon libro può trasportare la mente in altre dimensioni) . CI AIUTA AD ESSERE PIÙ EMPATICI, ci permette di capire le condizioni mentali delle persone con cui abbiamo a che fare, arricchendo la nostra sensibilità ricettiva verso l’altro. AUMENTA LA CAPACITÀ DI RIFLESSIONE E RAFFORZA LA MEMORIA. Mi viene da scrivervi “Perché leggere? La domanda giusta è perché NON leggere?”. LEGGERE, INOLTRE, AUMENTA LA CAPACITÀ DI PENSIERO ANALITICO E CRITICO, Il primo è caratterizzato da processi mentali di riflessione, analisi e valutazione. Il secondo serve ad individuare le soluzioni giuste. Allenando la mente con la lettura si possono ottenere grandi risultati a livello scolastico come a livello lavorativo, poiché si riesce a tenere la situazione giornaliera sempre sotto controllo.

LEGGERE CONTRIBUISCE POSITIVAMENTE NELL’AUTOSTIMA, più si legge, più parole s’imparano, più sinonimi si potranno utilizzare in ambito sociale, a lavoro come nei rapporti interpersonali. Basterebbe spegnere un po’ il pc, prendere un libro di nostro interesse, uscire all’aria aperta e dedicare a noi stessi questo tempo prezioso, tutto nostro, inoltrandoci nella lettura, sdraiati magari in un prato o seduti sulle radici degli alberi. Amo questo scenario, sono fermamente convinta che sia un arricchimento per l’anima. Scrivere libera la mente, quando penso alla poesia, per esempio, sia che la scriva o che la legga, mi porta un beneficio immenso al cuore. Mi fa sognare, ed almeno questo ancora è gratis.

Elisabeth Gioia Carbone

Precedente CERTI ISTANTI Poetry Successivo COLATURE Poetry

2 commenti su “PERCHÉ LEGGERE ? ECCO ALCUNI VALIDI MOTIVI PER FARLO 👩🏼‍🏫

I commenti sono chiusi.